• Humax unveils the world-first HTML5 based smart set-top box - July 18, 2013

    Humax releases the open platform HTML5 based smart set-top box, the first of its kind in the world
    Humax starts shipping its set-top box to T-broad, the largest Korean cable TV operator

    (July 18, 2013)… Humax (CEO Dae Gyu Byun, www.humaxdigital.com) announced on July 18 that it will supply T-broad (CEO Sang-Yoon Lee www.Tbroad.com) with the smart set-top boxes based on the next generation web standard HTML5.

    It is the first commercialized HTML5 based product in the world which supports Smart Plus, the next generation pay-tv service T-broad launched last month. When the set-top box is connected to a TV, the TV performs like a smart TV - providing interactive services like internet surfing, applications, and VOD (video on demand).

    Both companies launched the first commercial smart TV service in the world that is based on the open platform HTML5. This frees themselves of control from specific platforms like Google TV and Android. The open platform also enables users to use apps on whatever operating systems (OS) or devices they have. For developers, it shortens the developing process and cuts the developing cost.  HTML5 is the latest version of HTML, the basic language used on the Internet, and can be used to freely implement various apps or videos.

    Besides T-broad, many other pay-tv operators are preparing the TV service based on the open platform HTML5 one after another. However, Humax can now focus on building the platform's ecosystem as it releases the first product supporting the platform.

    T-broad's Smart Plus is the HTML5 based platform developed by Korea Digital Cable Media Center (KDMC) and Alticast. It provides services like Internet surfing via a TV, personalization service with login system, and a total searching service that lets users find anything they want at once from broadcast programs and VOD lists.  Users may also use their smartphone or tablet PC as a TV remote control by connecting the set-top box and the smart devices.

    Humax’s CEO Dae Gyu Byun said, "As cable and satellite providers are providing smart TV service that allows interactive watching one after another, smart set-top boxes are becoming more standard. With the experience, Humax has earned in the last 2-3 years by releasing smart set-top boxes in full-fledging broadcasting markets such as British and German, we will try to popularize the smart box in Korea as well."
    Meanwhile, T-broad is the largest Multiple System Operator (MSO) in Korea who owns 21 system operators in 21 regions out of the nation's 77 regions, services HD digital broadcasting, 1Gb Internet, VoIP (Internet phone) and low-cost phone services.  (End)
    ※ HTML5: Latest standard of web programing language HTML. It is highly compatible with various systems without binding to a specific platform, and can implement diverse functions containing video, music, and graphics without installing additional programs like ActiveX.
    ※ DOCSIS: It is the cable modem's international standard defined by CableLabs, USA. DOCSIS 3.0 supports high-speed Internet through Channel Bonding technology to improve transfer speed.

    [About Humax]
    Humax, founded in 1989, is a global leading set-top box company. It is now supplying high-quality digital set-top boxes and DVRs (Digital Video Recorder) to major cable, satellite, terrestrial, and IPTV operators in over 80 countries. Its head office and R&D center are located in Korea, and it has 16 foreign branches across the world, covering the UK, the US, Germany, Dubai, France, Italy, Japan, Thailand, and Australia.  Its gross sales for year 2010 exceeded 1 trillion won, and it has around 900 employees throughout the world.

  • Humax to showcase its next-generation home networking service in Germany - June 06, 2013

    Humax to showcase its next-generation home networking service in Germany
    - Service includes Home Gateway Server and Residential Gateway.
    - Humax intends to secure communications technologies to tap into the broadcasting and communications convergence market.
    (June 6, 2013) Humax (President Byun Dae-gyu,
    www.humaxdigital.com) said that it will participate in ANGACOM 2013, a broadcasting trade show, which will be held in Cologne, Germany for three days starting June 4th to showcase its next-generation product lineup and home networking service.
    The company is planning to put its Home Gateway Server (HGS), Residential Gateway (RG), Smart Box, and Wi-Fi router on display, and demonstrate its multimedia home networking service connecting these devices.

    Humax will demonstrate a process of multimedia content (real-time broadcasts, video, music, and images) being shared among the devices (HGS, RG, Smart Box, and Tablet PC) on its home networking service. This service allows you to receive 3 channels simultaneously, record 4 channels, and download a broadcast in real time to 2 connected devices other than TV. Especially highlighted will be HGS, which doubles both as set-top box for broadcasting and RG for communications and supports the Triple Play Service (broadcasting, wired/wireless Internet, and VoIP) in a single set-top box.
    The RG supports wired/wireless Internet and VoIP based on DOCSIS 3.0 and EuroDOCSIS 3.0. Notably, the wireless Internet supports stable video streaming on the 5GHz frequency dual band, which has little interference with 2.4GHz frequency.

    This trade show is meaningful for Humax in that it will give Humax an opportunity to secure the latest communications technologies such as RG, enabling the company to go after the broadcasting and communications convergence market more aggressively.

    At the start of 2013, Humax started supplying Home Gateway Servers for satellites in North America, and is planning to advance into the retail markets in Germany and Australia this year, and provide cable broadcasting devices in South America early next year. We are currently under consultation with other businesses to supply the RG before the end of this year.

    “The increase in connected devices such as smartphones and tablet PCs has accelerated the convergence of broadcasting and communications. Humax has committed itself to securing communications technologies in recent years, and will launch next-generation products converging related technologies this year and next year,” said President Byun Dae-gyu, adding “The broadcasting and communications convergence market will give Humax another opportunity to grow.”
    In the meantime, ANGACOM 2013 will be held in Cologne, Germany for three days from June 4th through June 6th. Over 450 companies from 36 countries are expected to participate in the event this year. An estimated 16,000 visitors came to see the event last year. The exhibition booth for Humax is located at G9 in 10.2 hall.
    [Note] Terminologies
    (1) Residential Gateway (RG)
    A home communications device connected to the Internet that transmits and receives wired or wireless information to and from voice, data and multimedia devices.
    (2) DOCSIS
    An international standard for cable modems set by CableLabs America. DOCSIS 3.0 supports high-speed internet using the Channel Bonding technology to improve data transfer rate.
    (3) EuroDOCSIS
    A DOCSIS standard for European cable system set by Excentis Belgium. EuroDOCSIS 3.0, like DOCSIS 3.0, supports high-speed Internet using the Channel Bonding technology.

  • Con Humax la videoregistrazione cambia volto - April 12, 2013

    Funzioni multimediali a portata di tutti con i modelli Tivumax Recorder e Digimax Recorder

    Humax, azienda multinazionale che produce e commercializza prodotti per la tv digitale, ha lanciato due nuovi modelli appositamente sviluppati per il mercato italiano: si tratta di Digimax Recorder (foto), un videorecorder digitale terrestre HD, e di Tivumax Recorder, un videorecorder satellitare HD compatibile TivùSat. La registrazione, che avviene su unità di memoria inseribile/rimovibile da 320 o 500 GB acquistabile separatamente, grazie al doppio sintonizzatore ed all’altissima velocità di trasferimento dei dati, rende possibili molte funzioni accessorie innovative per il mercato italiano: dalla programmazione diretta da EPG (guida programmi aggiornata automaticamente via etere), alla registrazione simultanea di due canali, alla riproduzione di un contenuto in archivio persino mentre due registrazioni sono in corso.
    Non solo registratori
    Ma i recorder Tivumax e Digimax non sono solo “registratori”: per esempio con la funzione Time-Shift Recording sempre attiva sul canale visualizzato, si può mettere in pausa la diretta di un programma che si sta guardando e riprendere la visione quando lo si desidera, oppure si può rivedere una scena o, se non piace, addirittura saltarla. Tutto senza bisogno di predisporre alcuna impostazione particolare: solo con un click. É possibile effettuare il Backup delle proprie registrazioni su una memoria Usb, riproducibile dal Pc o da un altro dispositivo multimediale. E se si dispone anche di una connessione Internet, le funzionalità si moltiplicano: grazie alla opzione Home Network, è possibile accedere (anche in WiFi tramite adattatore accessorio), ai contenuti multimediali archiviati sul pc o su un Nas e rivederli sul tv in alta definizione. Inoltre, accedendo al “Humax TV Portal” si entra in un mondo di APP come YouTube, Facebook, Twitter e tante altre sempre aggiornate. Grazie alla certificazione “Dgtvi Bollino Gold” è possibile fruire dei servizi di streaming gratuito On-Demand quali Rai Replay o La7 On Demand, che permettono la visione dei programmi andati in onda nei giorni precedenti.
    - http://www.biancoebruno.it/ -

  • Humax Digimax rilancia la videoregistrazione - April 12, 2013

    Humax ha presentato due evoluti videoregistratori su hard disk (e molto altro) finalmente belli e facili da usare. E c'è anche l'app di DDAY.it

    Restituire agli italiani la possibilità di videoregistrare facilmente: questo è il proposito di Humax nel proporre Digimax e Tivumax, due prodotti molto simili destinati il primo alle trasmissioni digitali terrestri e il secondo a quelle satellitari.In pratica si tratta di un “videoregistratore” digitale su hard disk, ma finalmente con un’ottima integrazione, un’interfaccia grafica bella e facile da usare, funzioni complete e un prezzo non troppo elevato. Insomma, una soluzione perfetta per chi non ha un TV di ultimissima generazione(che probabilmente fa già nativamente molte delle cose svolte da questi apparecchi) ma non per questo ha intenzione nel breve termine di comprarne uno nuovo.
    Partiamo da Digimax, la versione per il digitale terreste: con 199 euro l’utente si porta a casa innanzitutto un ricevitore digitale terrestre con doppio tuner, ovviamente HD, che non solo permette di registrare due programmi contemporaneamente o di vederne uno mentre se ne registra un altro, ma anche di vedere due canali nello stesso momento in due riquadri dello schermo.
    Stesso discorso per Tivumax, ma per il satellite: anche qui doppio tuner ma in questo caso con uno slot Tivù Sat e con relativa card già fornita nella confezione; il prezzo in questo caso sale a 229 euro.
    Il supporto di registrazione per entrambi è l’hard disk: il sistema dispone di un slot SATA da 2,5” con relativo cassetto per l’estrazione ma nella confezione non è compreso il disco vero e proprio. Questo non perché possa avere davvero senso utilizzare questa macchina senza hard disk ma a causa delle “storture” delle regole di applicazione dei compensi SIAE sui supporti: inserire un hard disk all’interno della confezione significherebbe dover pagare un compenso SIAE molto elevato, che invece si riduce enormemente se l’hard disk è venduto a parte.
    Si può utilizzare un normale hard disk SATA da 2,5” (quelli normalmente utilizzati nei notebook, 1 TB è solitamente sotto i 70 euro) oppure acquistare quelli certificati e distribuiti direttamente da Humax. Il fatto che l’hard disk sia innestato direttamente sulla board dell’apparecchio con un’interfaccia SATA e non utilizzi USB permette alte performance al sistema: viene garantita la possibilità di registrare contemporaneamente due flussi video, anche HD, mentre se ne riproduce un terzo.
    Le funzioni di videoregistrazione sono decisamente facili da utilizzare, grazie anche a un’interfaccia grafica piacevole e ben strutturata, in risoluzione Full HD. L’utente può scegliere il canale e l’orario di registrazione o, più semplicemente, può navigare una completa guida ai programmi (l’EPG di Tivù e Sorrisi e Canzoni TV, aggiornata per i 7 giorni successivi) e impostare la programmazione direttamente da essa. Inoltre, tutto quanto viene visualizzato dall’utente nel semplice utilizzo da decoder viene sempre bufferizzato per una durata di 90 minuti: in qualsiasi momento è possibile tornare indietro nella riproduzione e rivedere qualcosa che si è appena visto in diretta.
    Come spesso accade con i registratori digitali integrati in TV e decoder, il file vengono memorizzati con una chiave di cifratura e la loro riproduzione è permessa solo all’apparecchio che li ha registrati. Nessuna possibilità – normalmente – di prendere i contenuti e, per esempio, vederli su un altro TV o portarli su PC. In realtà Digimax e Tivumax si comportano in maniera un po’ diversa: i file su hard disk sono effettivamente cifrati, ma è disponibile una funzione di copia su supporto USB (una chiavetta o un hard disk) che libera il file da cifrature di ogni tipo e produce dei file .ts (transport stream) aperti con l’intero flusso dati catturato dall’emissione.
    Così diventa possibile la migrazione dei contenuti alla massima qualità verso altri utilizzi, come per esempio l’archiviazione su PC o il video editing.
    L’apparecchio dispone poi di un slot Common Interface Plus che può ospitare una CAM: nel caso di Digimax può essere per esempio quella di Mediaset Premium, con cui l’apparecchio è pienamente compatibile. Questo vuol dire che è anche possibile registrare i contenuti pay Tv, o almeno quelli che l’emittente non contrassegna digitalmente come “non registrabili”.
    L’altra caratteristica interessante è la connettività: l’apparecchio è in grado di connettersi alla rete (cosa necessaria se si vuole accedere alle funzioni più evolute) sia a cavo che via Wi-Fi, grazie a una chiavetta USB in dotazione. Grazie a questa caratteristica e alla compatibilità mhp, il Digimax è certificato DGTVi bollino Gold: questo significa per esempio che è in grado di accedere alle piattaforme di catch-up TV sia di RAI (Rai Replay) che di La7 (La7 On Demand); questo significa poter estendere il concetto di videoregistratore digitale anche a quello che ci si è scordati di registrare. Nel caso del Tivumax, non c’è ovviamente questa possibilità, ma il ricevitore è pronto per le funzioni interattive e di catch-up TV TivùOn (la proposta on demand di Tivù Sat) non appena queste verranno rese disponibili.
    Oltre alla possibilità degli ambienti on demand dei broadcaster, la connessione di rete serve a Digimax e Tivumax anche per collegarsi a eventuali server DLNA presenti sulla rete oltre che per le funzionalità di una sorta di ambiente Smart TV, lo Humax TV Portal. Quanto alla riproduzione di file video da server, l’apparecchio alla demo è parso decisamente “onnivoro”: nessun problema su DivX, XviD, MP4, MKV, tanto per citare alcuni tra i più diffusi formati. Venendo invece allo Humax TV Portal, il sistema su basa su un certo numero di app, è facile da usare e permette tutte le principali funzioni che ci si aspetta da una TV connessa: per esempio, l’accesso all’intera library YouTube e la possibilità di utilizzare Facebook e Twitter, sia in lettura che in scrittura, durante la visione di un canale TV in un riquadro. L’accesso all’ambiente Smart TV può essere fatto anche su base utente: ogni componente della famiglia troverà quindi le proprie app preferite con tanto di credenziali personalizzate sui social network, in modo da seguire i propri contatti e postare con il proprio account.
    Da segnalare poi la presenza anche di una app specifica creata da DDAY.it: tutte le nostre news sono visibili a schermo e facilmente leggibili con caratteri adeguati alla lettura su TV.
    Infine il telecomando, sicuramente ben costruito ma purtroppo senza tastiera qwerty (che avrebbe fatto comodo per esempio per le ricerche full text nelle app); è invece presente la programmabilità: il decoder può gestire altri tre apparecchi.
    Un punto certo è che questi nuovi apparecchi Humax fanno tante cose non sempre facili da spiegare in negozio in due minuti e non appartengono a una categoria di prodotti che è già nell’immaginario degli acquirenti. E questo potrebbe tradursi nella difficoltà da parte di potenziali acquirenti non ben consigliati di accorgersi che si tratta del prodotto adatto a loro. Per questo motivo Humax ha voluto studiare un packaging concepito e disgnato interamente in Italia che descrive in maniera sintetica e chiara, seppur completa, le tante funzione degli apparecchi.
    Humax Digimax e Tivumax saranno disponibili in Italia nel giro di un mese nei principali negozi. nella seconda metà dell'anno, arriverà una versione più costosa e con funzionalità di vero e proprio server domestico, integrando un seerver DLNA in grado di distribuire sulla rete locale i contenuti registrati.


    Humax ha arricchito la sua gamma di prodotti multimediali per la ricezione dei segnali digitale terrestre e satellitare con i due nuovi modelli DIGIMAX RECORDER, videorecorder Digitale Terrestre HD, e TIVUMAX RECORDER, videorecorder Satellitare HD compatibile TivùSat. Si tratta di prodotti multifunzione di nuova generazione, che uniscono alla possibilità di accedere a tutti i canali italiani e internazionali, anche la possibilità di vivere e vedere la TV in modo innovativo a di usfruire di numerose funzionalità, comprea la possibilità di accedere ai principali social network.
    La registrazione, che avviene su unità di memoria inseribile/rimovibile da 320 o 500 GB acquistabile separatamente, grazie al doppio sintonizzatore e all’alta velocità di trasferimento dei dati, rende possibili molte funzioni accessorie: dalla programmazione diretta da EPG, alla registrazione simultanea di due canali, alla riproduzione di un contenuto in archivio persino mentre due registrazioni sono in corso.
    Con la funzione Time-Shift Recording sempre attiva sul canale visualizzato, ad esempio, è possibilr mettere in pausa la diretta di un programma che si sta guardando e riprendere la visione quando lo si desidera, oppure si può rivedere una scena o, se non piace, addirittura saltarla.
    É possibile inoltre effettuare il backup delle proprie registrazioni su una memoria USB, riproducibile dal Pc o da un altro dispositivo multimediale. E se si dispone anche di una connessione Internet, le funzionalità si moltiplicano: grazie alla opzione Home Network, è possibile accedere, ai contenuti multimediali archiviati sul PC o su un NAS e rivederli sul TV in alta definizione.
    In più, accedendo al “Humax TV Portal” si entra in un mondo di app come YouTube, Facebook, Twitter, sempre aggiornate.
    Grazie alla certificazione “Dgtvi Bollino Gold” è possibile fruire dei servizi di streaming gratuito On-Demand quali RAI REPLAY o LA7 ON DEMAND, che permettono la visione dei programmi andati in onda nei giorni precedenti.
    Entrambi i modelli dispongono di Common-Interface Plus, che permette tramite l’uso di una CAM l’accesso ai servizi Pay TV dei broadcaster italiani od europei.
    Tutte le opzioni offerte da TIVUMAX e DIGIMAX vengono gestite semplicemente con il telecomando programmabile universale, che può connettere anche tutti gli altri dispositivi legati alla TV.  - http://www.eimag.it -

1 2 3 4 5 6 7

Question and Inquiry

Question and Inquiry
First Name *
Last Name *
Email Address *
Date of Purchase *
Subject *
Comments *
Word Verification *
Reset Close

Elenco dei codici telecomando

* Il numero di modello del telecomando è riportato sul lato anteriore dello stesso, mentre la versione si trova nel Manuale dell’utente.

Numero di modello telecomando Versione Lingua
MDB1.0 English
MDB1.2 English
MDB1.3 English Deutsch Czech Dutch Italy Russian Slovak Finnish Swedish
MBD1.3 or
English Deutsch Dutch Italy Finnish Swedish



HUMAX S.r.l.

Centro Direzionale SUMMIT

Via Brescia, 28

20063 Cernusco S/N (MI), Italy


Fax: +39 02 997 656 69

E-mail: italia@humaxdigital.com



Servizio Clienti

E-Mail: servizioclienti@humaxdigital.com

Hotline servizio clienti:

199 309 471

9:00-13:00 ~ 14:00-18:00 lun-ven

Costo da rete fissa: 14,26 cts/min.


Cliccare qui per accedere all'elenco
dei centri assistenza tecnica Humax


Sales, Marketing and Business Development

HUMAX S.r.l. (Italy)


Centro Direzionale SUMMIT

Via Brescia, 28

20063 Cernusco S/N (MI), Italy


Fax: +39 02 997 656 69

E-mail: greece@humaxdigital.com


Retailer and Customer Service



77- 79 Kappadokias str.

54453 Thessaloniki


Tel: +30 2310 928851 / +30 2310 912931

Fax: +30 2310 908334

Email: info@majar.gr


Iberia (Spain and Portugal)

Sales, Marketing and Business Development

HUMAX S.r.l. (Italy)


Centro Direzionale SUMMIT

Via Brescia, 28

20063 Cernusco S/N (MI), Italy


Fax: +39 02 997 656 69

E-mail: iberia@humaxdigital.com


Customer Service (Spain only)

Coservice S.T.A,S.L.

Carrer Gava 29-31

08014 Barcelona, Spain

Tel. +34 902 105 116 / +34 932 981 258

Fax. +34 934 319 741




Servie Policy / Warranty

HUMAX thanks you for your recent HUMAX product purchase.
For your benefit, we recommend that you record your serial number, found on the product, and other purchase information on the card and keep it with your personal records, along with proof of purchase. This information will allow us to better serve your needs.


Keep the Certificate together with the original invoice or receipt in a safe place and show them to the retailer or place of purchase whenever a warranty repair is necessary.


HUMAX warrants this product to be free of defects in materials and workmanship, subject to the conditions set forth overleaf.

  • In the event that this product fails to function properly during the warranty period, the retailer or distributor will make this product capable of operating for the purpose of which it was designed, without charging for labour and parts.
  • This warranty will be honoured only if the Warranty Certificate has been duly completed by the purchaser and is presented to the retailer with the original invoice or receipt.
  • This warranty does not cover shipping or transportation charges from you to us.
  • The obligations of the distributor are limited to the repair of defect parts.
    Costs and risks of transport to the retailer as well as removal and installation of the product, and any other costs directly or indirectly related to its repair, are not covered by the warranty.
  • All warranty repairs performed by non-authorized repair shops will not be reimbursed and if such repairs damage this product such damage will not be covered by this warranty.
  • This warranty is not applicable in cases other than defects in materials or workmanship and, in particular, does not cover:
    a) periodic check-ups, adjustments, maintenance or conversions as well as replacement of parts due to normal wear and tear;
    b) damage caused by accidents, negligence, modifications, use of non-HUMAX parts, improper use, installation or package;
    c) damage caused by lightning, water, fire, acts of war, public disturbances, incorrect mains voltages, incorrect ventilation or any other cause beyond the control of the distributor;
    d) products where the label bearing the serial number has been removed, defaced or is illegible.
  • This warranty is offered to any person who has legally obtained possession of this product within the warranty period.
  • HUMAX's maximum liability shall not exceed the actual purchase price paid by you for the product. In no event shall HUMAX be liable for special, incidental, consequential or indirect damages.


  • DiSEqC (Digital Satellite Equipment Control)

    Un ricevitore compatibile DiSEqC puó gestire numerosi commutatori/LNB idonei, inviando dei comandi basati sulla rapida commutazione del tono 22kHz attraverso il cavo d’antenna.
  • Dolby Digital

    Un sistema di codifi ca digitale in grado di comprimere fi no a 5.1 canali audio discreti (anteriore sinistro, centrale, anteriore destro, surround sinistro, surround destro) in un singolo Bitstream. Un canale per gli eff etti speciali sulle basse frequenze (LFE) è incluso.
  • Guida programmi (EPG, Electronic Programme Guide)

    L’equivalente elettronico di una guida ai programmi in formato cartaceo. È un’applicazione utilizzata con set-top-box e televisori digitali per elencare programmi attuali e futuri disponibili su ciascun canale, comprendente un breve riassunto del contenuto oppure un commento per ogni programma. Le informazioni fornite nell’EPG vengono trasmesse ed aggiornate dall’emittente.
  • FEC (Forward Error Correction)

    Una tecnica per controllare gli errori durante la trasmissione dati.
  • Frequenza

    Numero di cicli compiuti in un secondo da un’oscillazione, unità di misura Hertz (Hz).
  • FTA (Free-To-Air)

    Trasmissione non codifi cata e pertanto accessibile senza pagamento.
  • Hi-Fi (High Fidelity)

    Caratteristica di componenti audio in grado di riprodurre tutte le frequenze udibili (16Hz-20kHz) in maniera uniforme. Saltuariamente utilizzato per indicare l’ottima qualitá di un prodotto audio, come ad esempio un registratore.
  • LNB (Low Noise Block Down Converter)

    Circuito amplifi catore/convertitore a basso rumore che converte le frequenze ricevute dal satellite in frequenze più basse. Installato su un braccio nel fuoco della vostra antenna satellitare.
  • OSD (On Screen Display)

    Funzione che permette di visualizzare direttamente sullo schermo informazioni necessarie all’utente. Le informazioni OSD comprendono ad esempio i valori di luminositá e contrasto, parametri per la sintonia, ecc.
  • OTA (Over The Air)

    Indica la possibilitá di un aggiornamento software attraverso un sistema di trasmissione. Il produttore si riserva comunque il diritto di decidere se e quando trasmettere i dati relativi a tale aggiornamento.
  • Polarizzazione

    Indica la direzione di campi elettromagnetici di un segnale. Un satellite sfrutta sia la polarizzazione verticale, sia quella orizzontale. Ciò risulta nella possibilità di sovrapporre frequenze.
  • RF (Radio Frequency)

    Frequenze utilizzate per la trasmissione di segnali radio, all’interno dell’intera gamma di onde elettromagnetiche.
  • RS-232C

    Una connessione che vi permette di collegare il ricevitore ad un PC p.es. per l’aggiornamento software.

    Connettore con 21pin utilizzato per la connessione AV di questo apparecchio, di TV, VCR, ecc. Chiamato anche Euroconnettore o connettore Peritel.
  • Smartcard

    Una tessera dalle dimensioni di una carta da credito, contenente un chip con memoria aggiornabile. Se inserita in un ricevitore idoneo, viene utilizzata per l’accesso a canali Pay TV (codifi cati) o servizi a pagamento.
  • S/PDIF (Sony/Philips Digital Interface format)

    Formato standard per uscite audio digitali. Permette di prelevare segnali audio direttamente in formato digitale senza conversione in analogico, onde prevenire qualsiasi degradazione.
  • Transponder

    Ripetitore automatico di segnale che riceve, amplifi ca e ritrasmette un segnale su una frequenza diversa da quella di ricezione. Su ogni singolo satellite sono presenti vari transponder, che possono essere utilizzati per la distribuzione di vari canali o servizi.

Warranty Registration

You automatically have a one year warranty on your New Humax product. To upgrade to a 2 year warranty absolutely free, please register within 30 days of purchase of your new Humax product. Warranty registration is only valid for new products and the additional warranty is not included for Refurbished, Graded, or Manager's special products.

"*" Mandatory fields that must be completed to Submit your registration.

S/N (Serial Number, 14 digits) *
Product Description (Model name)
Purchase Date
Retailer Name
First Name, Last Name
Email Address
Email Address(retype) *
Building number or name *
Address 1 *
Address 2
Postcode *
Telephone number *

Keep up to date with the latest offers and product information from Humax.

Do you wish to receive information from 3rd Parties?

Survey Would you be interested in purchasing an extended warranty on your product?
Yes No
Reset Close
  • ? Please retain your original receipt/proof of purchase as this will be required to validate any warranty repair in the future.
  • ? Product Description(Model name) and S/N(Serial Number, 14 digits) can be located underneath the product.
    Find my serial number